Auto non catenabili: quando non puoi montare catene da neve

Auto non catenabili: quando non puoi montare catene da neve

Auto non catenabili o auto catenabili? Questo è il problema.
Stai per caricare la macchina con sci, tavola, tuta, scarponi e ciaspole per una vacanza invernale?
Fermati un attimo. È il momento che tu ti faccia una fatidica domanda: come faccio a sapere se la mia auto è catenabile o no?

Se non sapevi nemmeno che ci fossero macchine ritrose alle catene da neve, sappi che anche con le auto non catenabili puoi essere in regola con la normativa vigente. In questo articolo, ti raccontiamo come fare. Spieghiamo come puoi capire se la tua macchina è catenabile o non catenabile e quali alternative ti permettono comunque di guidare in sicurezza.

Infine, trovi un elenco di modelli che non ti permettono di montare le catene da neve.


NOLEGGIA PER LE VACANZE D’INVERNO


Macchine non catenabili: normativa batti un colpo

Il codice della strada non fa alcun esplicito riferimento alle automobili non catenabili. Quel che sappiamo per certo è che dal 15 novembre al 15 aprile occorre circolare con apposita dotazione invernale per guidare in sicurezza su neve e ghiaccio: questo significa aver montato pneumatici invernali o gomme quattro stagioni, oppure aver a disposizione nel bagagliaio le catene da neve.
Contravvenire a questo obbligo comporta una sanzione pecuniaria, cioè, in parole povere, se ti fermano, prendi la multa.
Più grave della multa, però, è la situazione di pericolo in cui puoi trovarti guidando su ghiaccio e neve senza un equipaggiamento adeguato.

Perché alcune automobili non sono catenabili

Il fatto che alcuni veicoli non siano catenabili dipende esclusivamente dalle case produttrici, che hanno realizzato modelli con caratteristiche tecniche che non consentono il montaggio delle catene da neve.
Gli elementi che rendono impossibile metter sugli pneumatici di una vettura le classiche catene d’acciaio sono:

  • il diametro della ruota e la sua sezione;
  • la misura dello spazio tra passaruota e battistrada;
  • lo spazio presente tra pinza dei freni e cerchio, oppure tra cerchio e telaio;
  • l’altezza delle sospensioni.

Uno o più dei fattori elencati qui sopra possono obbligare la casa automobilistica a vietare il montaggio delle catene su un determinato modello.

Posso montare le catene da neve: come faccio a saperlo?

L’oracolo da consultare per sapere se hai un’auto catenabile oppure no è il libretto riguardante uso e manutenzione del veicolo.
Nella sezione su ruote e pneumatici trovi la dicitura “non catenabile” se la casa di produzione non consente il montaggio delle classiche catene a maglia d’acciaio.

Che cosa succede se monti le catene da neve lo stesso? Succede che danneggi gravemente la tua automobile e metti a repentaglio la tua sicurezza. Se il libretto d’uso e manutenzione della vettura non è chiaro sulla possibilità di montare le catene da neve, rivolgiti a una concessionaria oppure direttamente agli uffici della casa di produzione.

Senza catene: tecnologie alternative per guidare sulla neve

Spostarsi senza catene sulla neve può sembrare pericoloso e difficile, ma ci sono alternative che permettono di guidare in sicurezza anche con auto e gomme non catenabili.

Prima tra tutte, e validissima, è il montaggio degli pneumatici invernali, cioè le gomme contrassegnate dalle sigle: M+S, M-S, M&S, MS. Un’altra buona possibilità è rappresentata dagli pneumatici quattro  stagioni, identificati dalla dicitura “4S”, che sta per “fuor seasons”.

Catene per auto non catenabili

Per le auto non catenabili c’è anche la possibilità di montare catene da neve a ragno omologate UNI 11313 oppure O-Norm V-5117 in base all’omologazione austriaca. In inglese sono chiamate “spikes” e hanno una struttura di plastica.
Presentano parti assiali che ricoprono la superficie degli pneumatici ed elementi radiali che rivestono la ruota. Vengono montate direttamente attraverso il cerchione.

Consigli per guidare in sicurezza senza catene da neve

Sono banali ma importantissimi, e van seguiti con scrupolosità: si tratta dei consigli per guidare in sicurezza senza le catene da neve.

  • Ricordati che neve ghiaccio e velocità non van per niente d’accordo: dunque, prima di tutto, se il meteo è avverso, vai piano, più piano del solito.
  • Aumenta la distanza di sicurezza per assicurarti uno spazio di frenata maggiore.
  • Controlla sempre le previsione del tempo prima di partire: i guai è meglio evitarli che scivolarci sopra.
  • Procurati un kit d’emergenza con raschietto per il ghiaccio, pala e coperte termiche.
  • Non fare manovre e frenate brusche.

Alcuni modelli di automobili non catenabili

Tra i modelli di macchine non catenabili, ci sono, per esempio, alcune versioni della Audi A1, della Audi A3 e della Audi A4.
Tra le BMW, per avere la certezza di poter montare le catene da neve, devi controllare il libretto delle serie 1 e anche delle sport utility wagon X1.
Per Mercedes, invece, verifica le versioni di classe A e classe B. Sul mercato trovi tanti altri modelli di vetture non catenabili delle più conosciute e apprezzate case automobilistiche.

Se prevedi di affrontare spesso la montagna innevata, verifica che la tua automobile possa calzare comodamente le catene da neve, che in condizioni meteo estreme rappresentano l’equipaggiamento più sicuro.


NOLEGGIA CON NOI


Movilia: Il partner ideale per la tua mobilità

Movilia nasce come polo di aggregazione di diversi professionisti del settore automotive con l’obiettivo di offrire soluzioni di mobilità innovative e personalizzate. Non esiste una soluzione ottimale per tutti, ma una mobilità su misura capace di generare risparmio di tempo e denaro.

Tutto questo passa per la consulenza e la professionalità dei diversi specialisti che operano all’interno di Movilia Store, il concept store di Movilia

Categorie articoli